Marco Miele e “Un pesce da aprire”

Marco Miele mi ha vista crescere: coetaneo di mio zio, è stato negli anni come un cugino grande e burlone, e colui che per primo si è iscritto a questo corso di scrittura creativa, un anno fa. La sua avventura editoriale era già iniziata, con la pubblicazione del romanzo L’umore del caffè, ma lui non ha voluto perdere l’occasione di crescere ancora un po’, mischiarsi ad altre persone, confrontarsi, sfidarsi. Adesso è uscito il suo secondo romanzo, Un pesce da aprire, che è il seguito del primo, e già siamo alla seconda presentazione in terra piombinese.

Domenica 7 luglio alle 22.00 Francesca Lenzi ed Enrico Guardavilla commenteranno questa pubblicazione, e Chiara Migliorini e Fernando Giobbi dell’Associazione Lotus interverranno con alcune letture tratte dal romanzo. Sarà una bella serata di fronte al mare, tra belle parole e molto entusiasmo: un appuntamento da non perdere!  Pres. Festa del mare

Se non riuscite a partecipare domenica 7 luglio (o se volete un’altra occasione per trascorrere del tempo con Marco e col suo romanzo), vi aspettiamo martedì 30 luglio alle 19 all’Associazione Tennistica Piombinese, in Località Casone Maresma. L’ATP ci offrirà l’aperitivo, io vi presenterò il romanzo di cui leggerò per voi qualche brano, e faremo quattro chiacchiere con l’autore.

Buona lettura!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *