Presentazione attività 2017/2018

È arrivato di nuovo quel momento dell’anno in cui ormai la routine è tornata quella di sempre, ancora per qualche settimana più rassicurante che monotona, ma c’è ancora lo spazio mentale – ma chiamiamolo piuttosto desiderio, così vibrante, così fresco! – che ci spinge a cercare un’attività da portare avanti durante i mesi autunnali e invernali, per venire traghettati verso la primavera con un po’ più di leggerezza, con la sensazione di stare facendo qualcosa di bello per la nostra anima, possibilmente in compagnia. Di solito questa ricerca si snoda nel solco delle nostre inclinazioni personali, dei nostri bisogni e talenti, e tra le varie discipline sportive, la musica, il teatro, la pittura, il circolo fotografico, la danza, gli scacchi,  le carte, il cineclub, i corsi di lingue, di cucina e di cucito e tutte le mille altre attività che sicuramente vi sono venute in mente, magari a qualcuno un giorno viene voglia di capire se la propria passione per la scrittura può essere qualcosa che può essere coltivato anche al di fuori delle pareti del proprio studio, se quel romanzo può uscire da quel cassetto, se c’è qualcun altro che sa dare una risposta alle sue curiosità sulla narrativa.

Ecco, questo noi sappiamo farlo: sappiamo coltivare talenti, sappiamo stimolare la creatività, sappiamo far uscire romanzi dai cassetti, sappiamo rispondere alle curiosità e farne emergere di nuove. Sappiamo aiutarvi a costruire la vostra cassetta degli attrezzi da narratori, indicandovi i motivi per cui certe storie “funzionano” e certe altre no, perché non è solo questione di estro, ma ci vuole anche esercizio, costanza, pratica. E coraggio. Perché scrivere è un gesto complesso, che fa affiorare in superficie parti molto intime di noi, anche quando non ce ne accorgiamo neanche. 

Allora noi, anche quest’anno, ricominciamo: Massimo a capitanare i corsi base, per chi è la prima volta che si cimenta con la scrittura ma in generale per chi non ha mai seguito corsi con noi. Irene a condurre i corsi di approfondimento, per chi si è già fatto le ossa in altri ambienti o ha già frequentato uno o più anni della nostra scuola. Quest’anno si ricomincia a lavorare sui generi letterari, quindi tenetevi forte!

Due le sedi: Piombino (presso la scuola Alma Mater di Via Pertini n. 25 – agevolazioni per studenti e dipendenti) e Suvereto (presso la Croce Rossa di Via Caporali n. 31 – agevolazioni per tesserati e dipendenti), due gli eventi di presentazione, rispettivamente venerdì 29 e sabato 30 settembre a partire dalle ore 18.00. L’incontro è gratuito, serve per conoscerci (o ritrovarci, se siete vecchie conoscenze!), rispondere alle vostre domande, spiegarvi in dettaglio il funzionamento dei corsi e darvene un breve assaggio, e last but not least a stabilire insieme agli interessati i giorni e gli orari di lezione.

Presentazione corsi 2017/2018

Quindi vi aspettiamo venerdì 29 settembre a Piombino e sabato 30 settembre a Suvereto, e se non potete venire contattateci via email o per telefono, saremo contenti di fare quattro chiacchiere con voi!
Irene&Massimo.

 

3 Comments

    • Ma buongiorno Bianca! Le giovani nonne sono sicuramente le benvenute, anzi, abbiamo proprio un debole per loro, dato che spesso vanno pazze per le storie da raccontare ai nipoti (e non solo). Riesce a venirci a conoscere e ad “assaggiare” il laboratorio venerdì 29 o sabato 30?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *