Cosa faremo insieme d’autunno

Dopo che i nostri corsi di scrittura creativa e gli incontri del gruppo di lettura si sono interrotti bruscamente lo scorso marzo, quest’anno abbiamo ancora più voglia di tornare in aula (e non solo!). Per questo, come sempre, abbiamo messo in fila una serie di incontri gratuiti di presentazione delle nostre attività: saranno a fine settembre, in modo da essere pronti a iniziare tutti i corsi già dalla prima settimana di ottobre, quindi siamo lieti di annunciarti che tornano i corsi di scrittura creativa di Progetto Nero su Bianco (anche on line) e anche un altro corso che ti piacerà.

Quest’anno abbiamo scelto una barchetta di carta come elemento portante della nostra comunicazione, per due motivi: perché la scrittura è l’unica cosa che tiene a galla molti di noi in determinati momenti della vita, e ci sembrava una buona metafora. E poi sentiamo che una barchetta di carta, con la sua grazia e leggerezza, possa essere un augurio prezioso per tutti noi che in più di un momento, nei mesi passati, ci siamo trovati a navigare un po’ a vista, no?

Locandina corsi 2020_2021

Vediamo nel dettaglio cosa succederà tra meno di due settimane:

– martedì 22 settembre, dalle 18.30 in poi, la prima novità di quest’anno: il nostro primo corso di scrittura creativa in diretta streaming. Si intitola Ciò che si intravede – 10 lezioni sulla magia del racconto e parla dei fondamenti del racconto, senza limitarsi alle parole: te li fa toccare con mano, li smonta e tu li rimonti finché non hai compreso la gioia di mettere insieme una macchina perfetta e imprevedibile come un racconto. Le lezioni saranno su una piattaforma streaming ad accesso limitato e verranno registrate a beneficio di chi dovesse perdere un incontro; la presentazione del corso è gratuita e occorre prenotarsi all’indirizzo info@progettonerosubianco.it per ricevere il link una mezz’ora prima dell’inizio del collegamento.

– giovedì 24 settembre, dalle 18.30 in poi, appuntamento a Venturina Terme: alla libreria Alla Corte dei Libri Art Cafè torna il gruppo di lettura Il cafè dei Lettori con un giro di riscaldamento: ognuno parlerà delle letture più belle di questi ultimi mesi e poi stabiliremo insieme quando fissare il primo incontro ufficiale con la prima lettura del nuovo anno creativo (ricorda che esiste anche il gruppo Facebook, per chi è lontano o per chi non resiste lontano da noi tra un incontro e l’altro). E poi ti presenteremo la novità per la sede di Venturina, il corso di lettura ad alta voce Te lo leggo io: cinque lezioni durante le quali prendere confidenza con la propria voce e migliorare la propria lettura espressiva. Anche tu non vedi l’ora, lo sappiamo!

– venerdì 25 sconfiniamo in provincia di Grosseto, direzione AltriMondi (Follonica), poi sabato 26 torniamo a Piombino presso la sede Avis. L’orario è leggermente diverso (19.30 per Follonica, 18.30 per Piombino), lo scopo è lo stesso per entrambe le sedi: riprendere da dove avevamo lasciato! Ci sono i corsi del primo anno da finire, quelli del secondo da iniziare… e poi dobbiamo parlarti dei corsi di approfondimento!Quest’anno abbiamo deciso di intraprendere una strada un po’ diversa rispetto al passato: non proporremo un corso di approfondimento in una sede specifica, né la serie di workshop creativi a cadenza mensile, ma uniremo le due esperienze concentrandole in un percorso di studio, scoperta, sfida costante per tutti noi. Avremo una tematica da mettere a fuoco, anche grazie a ospiti che ci offriranno il loro punto di vista allenato, attento e, in qualche caso, addirittura affilato!
Nei prossimi giorni, qui sul blog e sui nostri social network, ti daremo qualche dettaglio in più su queste attività, ma naturalmente per sapere tutto quello che c’è da sapere ti diamo appuntamento in una di queste sedi, una di queste sere. Nel frattempo, se ti va, sentiamoci, facci sapere cosa ne pensi dell’idea di ricominciare!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.